Perché Sanremo è SANREMOOH

Sanremo è oramai non uno fra tanti, ma l’evento in Italia più importante dell’anno per appassionati di musica, ma anche quello più social, soprattutto perché negli ultimi anni è diventato oggetto di analisi, giochi, discussioni e divertimento nella fascia 18-25, target più distante dallo storico festival della canzone italiana.

Il 72° Festival di Sanremo, secondo i dati diffusi dalla Rai, è stato il Festival più social di sempre: l’hashtag #Sanremo2022 è stato usato circa 4 milioni di volte; coinvolge tantissime persone che vivono l’evento non solo durante gli appuntamenti serali, ma anche attraverso i brand che hanno l’ottima capacità di fare campagne creative a tema, proprio nel periodo della competizione canora, divenendo parte di questa manifestazione virale.

L’evento di Sanremo si svolge indicativamente tra fine gennaio e inizio febbraio, un periodo che non prevede festività, ma che risulta essere estremamente interessante. Ma in che modo possiamo parlare di Sanremo e di Out Of Home? Perché investire in Out Of Home in questo periodo?

Per IGPDecaux e per i brand può essere strategico presidiare il target appassionato di Sanremo anche in Out Of Home, dato il forte legame che c’è tra il mezzo ed il target che seguirà l’evento canoro, sempre più orientato verso le fasce più giovani che sappiamo essere uno dei segmenti che meglio intercettiamo con i nostri asset, anche grazie al bundle con il mobile.

Grazie ad Adsquare Planner, per esempio, è possibile selezionare a Milano i migliori 200 spazi posizionati in aree frequentate da active users di app di Chat&Messaging o da utenti di Social Media app.

Immagine1

A seconda dell’obiettivo di comunicazione del brand è possibile, inoltre, aggiungere a questo target anche insight su fascia d’età, sesso, interessi e luoghi d’interesse visitati in un determinato periodo di tempo.

Per una comunicazione davvero impattante, pianificando arredo urbano, metropolitana e dinamica su quattro grandi città come Milano, Roma, Torino e Napoli, in soli 14 giorni è possibile intercettare oltre 10 milioni di individui.

Performance

I brand anche se non direttamente coinvolti con il festival della canzone italiana, possono investire in Out Of Home e seguire la scia dell’evento nazionale più importante, come? Un esempio è il caso di WeRoad che lo scorso anno ha pianificato con IGPDecaux un circuito MAXI in metropolitana a Milano, realizzando creatività coinvolgenti e inserendo i titoli delle canzoni di Sanremo: una scelta estremamente strategica, brillante e divertente; tutti i passeggeri della metropolitana milanese non potevano non rimanere divertiti davanti ai copy di We Road che hanno saputo cogliere l’occasione di Sanremo, unendolo al proprio business.

Case history - Drive to web - WeRoad

La strategia è importante: come abbiamo visto, per un brand la settimana sanremese è un’ottima opportunità da sfruttare mettendo in campo i migliori creativi, oltre agli strumenti messi a disposizione da IGPDecaux, per fare autopromotion e brand identity riuscendo così a inserirsi perfettamente nel contesto dell’evento più social dell’anno.