Mercoledì, Marzo 6, 2019

Milano, 6 marzo – IGPDecaux prosegue il suo impegno per la sostenibilità, diventando media partner del progetto “Capire il cambiamento climatico” - Experience exhibition, una mostra immersiva e interattiva inaugurata il 6 marzo presso il Museo di Storia Naturale di Milano.

La mostra è promossa e prodotta dal Museo di Storia Naturale di Milano, Comune di Milano - Cultura, OTM Company e Studeo Group in collaborazione con National Geographic Society con la curatela scientifica di Luca Mercalli, Presidente Società Meteorologica Italiana.  La mostra sarà aperta al pubblico dal 7 marzo al 26 maggio 2019.

 

Capire il cambiamento climatico” - Experience exhibition mette lo spettatore davanti alla realtà: l’aumento continuo delle temperature, la fusione dei ghiacciai e l’innalzamento del livello del mare sono gli effetti delle azioni dell’uomo che hanno influenzato il cambiamento climatico negli ultimi decenni.

Attraverso il linguaggio fotografico di National Geographic e le tecnologie digitali che ci proiettano all’interno di questa problematica, riusciamo a comprendere l’importanza della salvaguardia dell’ambiente e di quanto sia importante la cura del territorio.

 

IGPDecaux, in quanto fortemente impegnata nel migliorare la qualità dei suoi processi diminuendo l'impatto ambientale delle sue attività, sostiene questo progetto in qualità di media partner condividendone il fine di  sensibilizzare il pubblico sull’importanza di un comportamento sostenibile.

 

IGPDecaux pone una grande attenzione alla gestione e al riciclo dei rifiuti, al fine di minimizzare l’impronta ambientale dei suoi servizi; alla riduzione degli impatti ambientali derivanti dalla manutenzione degli impianti pubblicitari; alle azioni di controllo e minimizzazione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2. A questo proposito sta promuovendo la sensibilizzazione e la formazione del proprio personale attraverso attività innovative di e-learning al fine di aumentare la consapevolezza e l’implemetazione di comportamenti ecosostenibili.

 

Il modello di business di IGPDecaux rappresenta un esempio di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato: mission del gruppo JCDecaux, di cui IGPDecaux fa parte, è quella di dotare le città di asset e servizi utili ai cittadini e di contribuire a finanziare il trasporto pubblico attraverso la raccolta pubblicitaria. 
 

Il Gruppo JCDecaux infatti ha inventato il concetto di Arredo Urbano Pubblicitario basato sui principi dell’economia funzionale e dell’eco design per dare ai cittadini e alle società di trasporti servizi utili e sostenibili, senza impattare sulle finanze locali o sui contribuenti. Un concetto innovativo nato dalle brillanti intuizioni del fondatore Jean Claude Decaux.

Il Gruppo JCDecaux nel 2015 ha inoltre aderito al Patto Mondiale delle Nazioni Unite (Global Compact) impegnandosi a sostenere e a mettere in pratica i principi enunciati nel Patto inerenti i Diritti Umani Fondamentali, i Diritti del lavoro, la Protezione dell’Ambiente e la Lotta alla Corruzione.